Seppia,spatola e gambero

image_pdf

Dose ricetta per 10 porzioni

            400       g.         Seppie  pulite

            400       g.         Spatola  pulita

            250       g.         Gamberone rosso   10 pezzi

            100       g.         Olio extra vergine di oliva 

Per la farcia

            85        g.         Farcia di pane casereccio per pesce  (v.d. ricetta base)

            60        g.         Ritagli della spatola 

            1          g.         Buccia Di Limone grattugiata finemente 

Per la finitura

            1000     g.         Caponatina (v.d. ricetta base) 

            200       g.         Mataroccu  (v.d. ricetta base) 

            q.b.                  Basilico 

            50        g.         Olio extra vergine di oliva 

            30        g.         Erba cipollina a mazzi 

            3          g.         Timo fresco 

Procedimento

Per la seppia.Tagliare la seppia in 10 rettangoli e con un coltello tagliante incidele la carne.

Per la spatola.Tagliare la spatola in 10 filetti e batterli leggermente attraverso due fogli di carta forno.

Distribuire la  farcia nei filetti e arrotolare su se stesso.

Sistemare i filetti nella pellicola e avvolgerli ben stretti sigillando bene i bordi.

Cuocere la spatola su una vaporiera per 20 minuti.

Appena cotta lasciarla raffreddare.

Per i gamberi. Sistemate i gamberi in una terrina e lasciarli marinare con l’olio,il timo sgranato e la buccia di limone

Finitura e presentazione.In una padella con poco olio rosolare velocemente  la seppia e i gamberi aggiustando di sale e pepe.

Nella stessa padella aggiungendo altro olio rosolare dalla parte del taglio la spatola a ambo i lati.

Servire il pesce con la caponatina e il matarocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.