Spaghetti con strigoli,crema d’uovo e pecorino siciliano

image_pdf

spaghetti-con-strigolicrema-duovo-e-pecorino-siciliano-7-copia

Dose ricetta per 10 porzioni

  •             800       g.         Spaghetti Rustichella D’Abruzzo
  • Per la crema d’uovo
  •             200       g.         Uova (tuorli)
  •             150       g.         Ricotta
  •             100       g.         Pecorino siciliano  senza pepe
  •             1          dl.        brodo vegetale
  •             q.b.                  Pepe nero in grani
  • Per gli strigoli
  •             500       g.         Strigoli
  •             100       g.         Lardo di Suino Nero dei Nebrodi
  •             q.b.                  Sale E Pepe
  • Per gli strigoli
  •             100       g.         Pane grattugiato tostato
  •             100       g.         Pecorino grattugiato
  •             q.b.                  Pepe  di mulinello
  • Procedimento
  • Per gli strigoli. Pulire e lavare gli strigoli. Lessarli in una casseruola con acqua bollente salata per 1 minuti. Scolarli e raffreddarli.
  • In una padella rosolare il lardo tagliato in cubetti,aggiungere gli strigoli e lasciare insaporire il tutto per 3 minuti a fiamma sostenuta.
  • Per la crema d’uovo. Riunire tutti gli ingredienti in un bicchiere da frullatore e frullare il tutto ottenendo una crema fine.
  • Finitura e presentazione.Cuocere la pasta in acqua salata in ebollizione,scolarla e amalgamarla alla salsa precedentemente preparata. Quindi aggiungere la crema d’uovo senza passarla dalla fiamma.
  • Servire cosparsa di pecorino grattugiato.

Strigoli

Si raccolgono le cime dei nuovi getti con i ciuffi di tenere foglie, che si formano dall`autunno alla primavera.

FAMIGLIA: Caryophyllaceae

GENERE: Silene

SPECIE: Silene vulgaris (Moench) Garcke

NOME COMUNE: Strigoli, erba u rre, Bubbolini, Schioppettine, Schioppetti, Verzuli, Erba del cucco, Crepaterra, Mazzettone minuto, Cannatella, Erba du pridicaturi, Priricaturi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.