Crema di zucca con mandorla pizzuta,crostino di quinoa e ricotta di soia

image_pdf

Dose ricetta per 10 porzioni

 Per la crema di zucca

1000   g.         Zucca di Chioggia

40       g.         Scalogno

100     g.         Olio extra vergine di oliva

100     g.         Mandorle pelate

q.b.                  Sale fino  e pepe

100     g.         Patate Novella Di Siracusa

150     g.         Quinoa

Per il crostino di quinoa

5          dl.        brodo vegetale

50       g.         Mandorle pelate

50       ml.       Olio di semi di mais

q.b.                  Sale E Pepe

Per la finitura

q.b.                  Maggiorana

q.b.                  Germogli Di Soia

350     g.         Ricotta  soia

Procedimento

Per la crema di zucca. Togliere la buccia e i semi alla zucca.

Tagliarla in cubetti assieme alle patate e allo scalogno tritato e cuocerle a fiamma bassa in una casseuola con l’olio e aggiustare di sale e pepe.

A metà cottura aggiungere le mandorle tostate e del brodo vegetale se occorre.

Appena cotta frullare ad immersione e passare al setaccio.

Per il crostino di quinoa.Cuocere la quinoa dopo averla lavata in acqua corrente nel brodo vegetale a fiamma bassa fino a completo assorbimento del liquido.

Distribuire la quinoa ancora calda nelle formine rotonde e alte un centimetro.

Lasciarle raffreddare e rosolarle in una padella con poco olio da ambedue le parti.

Servire la crema in piatti fondi con il crostino di quinoa e sopra la ricotta di soia e la maggiorana.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.