Branzino farcito con gamberi,polpo arrosto e vino cotto di fichi,cipolla e carciofi selvatici

image_pdf

Branzino  farcito con gamberi,polpo arrosto e vino cotto di fichi,cipolla e carciofi selvatici

Dose ricetta per 4 porzioni

Per il branzino

400       g.         Filetto Branzino fresco pescato all’amo

65        g.         Gambero Bianco Sgusciato

25        g.         Finocchietto selvatico tritato

q.b.                  Buccia Di Limone grattugiata

25        g.         Panure di frutti secchi

20        g.         Olio extra vergine di oliva

q.b.                  Sale E Pepe

Per il polpo

400       g.         Polpo fresco  di scoglio cotto al cour-bouillon

40        g.         Olio extra vergine di oliva

q.b.                  Aglio di Nubia

q.b.                  Timo fresco

q.b.                  Sale E Pepe

30        g.         Vino Cotto di fichi

Per la guarnizione

4          pz.         Carciofi selvatici

100       g.         Cipolla Rossa Di Partanna

30        g.         Aglio  di Nubia cotto al vapore

100       g.         Ciliegino Pachino  confit

25        g.         Olio extra vergine di oliva

65        g.         Pane Casereccio  grattugiato e tostato

 

Procedimento

 

Per il branzino.Ttritare i gamberi al coltello e condirli con gli aromi. Battere leggermente il filetto di branzino senza rovinarlo, salare, pepare e cospargere con la panure di frutti secchi. Sistemare la farcia di gamberi e avvolgere bene con l’aiuto della pellicola. Conservare in frigo per 60 minuti e poi cuocere in forno al vapore a 85°C per 7 minuti circa.

Sfornare il rotolo,lasciarlo intiepidire e arrotolarlo nella mollica di pane tostata.

Per il polpo.In una padella con l’aglio e l’olio rosolare i tentacoli di polpo,aggiungere il timo e aggiustare di sale e pepe.

Finitura e  presentazione del piatto. Gratinare il rotolo di branzino e sistemarlo nel piatto,il polpo tagliato in due parti e gli ortaggi ripassati in padella con l’olio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.