Biscotti di patata Dolce(Ipomea batatas)

image_pdf

Dose ricetta per 2,421 kg.

Per la massa dei biscotti

1000     g.         Patate dolci (Ipomea batatas)

1000     g.         Farina di mandorle

1          n.         Vaniglia baccelli

10        g.         Buccia Di Lime

q.b.                  Cannella in polvere

2          g.         Sale

12        g.         Lievito chimico

Per la finitura

400       g.         Marmellata di mandarino

Procedimento

Cuocere le patate con tutta la buccia dopo averle lavate fino a renderle morbide.

Scolarle,lasciarle intiepidire e pelarle.

Mescolare le polveri e setacciarle.

Passare la polpa delle patate al setaccio e aggiungere le polveri mescolando bene.

Pellicolare e lasciare stabilizzare in frigo per 6 ore almeno.

Formare dalla massa tante palline praticare un incavo al centro di ognuno per poi aggiungere la marmellata di mandarini.

Cuocere in forno su una teglia con carta forno a 175° C per 15/16 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare.

 

Curiosità. La patata americana o Ipomea batatas  non è propriamente un  tubero come le patate comuni che tutti conosciamo,ma bensì una radice tuberosa che  appartiene alla famiglia delle Convolvulaceae grazie all’elevato contenuto in glucidi semplici che le conferiscono

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.